ANNE CELESTE HECHE, TRA IL CINEMA E GOSSIP

Mer, 25/05/2016

Anne Celeste Heche (Aurora, 25 maggio 1969) è un'attrice, regista e sceneggiatrice statunitense. Con un'infanzia difficile alle spalle, perde a soli 13 anni il padre, il direttore del coro di una chiesa battista, frequentatore di locali gay e malato di Aids. Poco tempo dopo, in uno spaventoso incidente stradale perde anche il fratello. La difficile situazione familiare costringe Anne a lavorare per mantenersi, raccoglie qualche soldo cantando nei locali. E' durante il periodo del liceo che comincia a recitare a teatro: viene notata da un talent scout che riesce a farle ottenere alcuni lavori.

- Nel 1993, esordisce al cinema con "Le avventure di Huck Finn"; poi è la volta di "Uno strano scherzo del destino", sul cui set conosce Steve Martin, con cui avrà una relazione che durerà due anni.
Anne Heche ha recitato al fianco di grandi attori interpretando i film "Vulcano, Los Angeles 1997" con Tommy Lee Jones, "Donnie Brasco" del 1997, con Al Pacino e Johnny Depp, "Sesso e potere" del 1998, con Dustin Hoffman e Robert De Niro.
Anne Heche, ai gossip fornisce tanti soddisfazioni.
Nel 1997, il suo nome diventa noto al grande pubblico quando rivela la sua storia d'amore omosessuale con l'attrice Ellen DeGeneres.
La relazione delle due attrici genera scandalo negli ambienti perbenisti di Hollywood, si parlano addirittura di matrimonio.
Le conseguenze rendono inevitabile che film come "Sei giorni sette notti" del 1998, con Harrison Ford, "Psycho" del 1998.
- Nel 2000, dirige il film tv Women, seguito di Tre vite allo specchio in cui aveva recitato nel 1996. In seguito partecipa alla serie tv Ally McBeal nel ruolo di Melanie West.
- Nel 2001, è presente nel cast del bellissimo "John Q" con Denzel Washington e Robert Duvall. Tra il 2006 e il 2008 è protagonista della serie tv Men in Trees.
Alimenta ancora il mondo del gossip quando annuncia la fine del suo rapporto con la DeGeneres e l'inizio della relazione con il cameraman Coley Laffoon.
Nella sua biografia Anne racconta di aver subito abusi sessuali da parte del padre: il fatto è stato smentito dalla madre e dalle sorelle le quali hanno affermato che Anne ha ricordi molto vaghi e confusi della sua adolescenza.

Adele Baschironi