CHARLES BRONSON

Gio, 03/11/2016

Tra gli attori di Hollywood è riconosciuto come uno dei più grandi interpreti del genere d'azione. 
Charles Dennis Buchinsky, noto come Charles Bronson, (Ehrenfeld, 3 novembre 1921 - Los Angeles, 30 agosto 2003), è stato un attore statunitense che ha interpretato spesso il ruolo del "duro". Nella sua carriera è stato protagonista di film western e bellici, come I magnifici sette del 1960, La grande fuga del 1963, Quella sporca dozzina del 1967, C'era una volta il west del 1968 e Il giustiziere della notte, dal 1974 al 1994. 
Undicesimo dei quindici figli di un minatore immigrato lituano, lavora per lungo tempo in una miniera di carbone in Pennsylvania prima che, dopo gli enormi sacrifici, possa diplomarsi alla high school.
Successivamente, dopo avere prestato il servizio militare nella seconda guerra mondiale, intraprende gli studi di arte drammatica a Philadelphia, dove studia recitazione.
Negli anni '60 e '70 Charles Bronson diventa, insieme a Clint Eastwood e Steve McQueen, una star del cinema americano d'azione. Si fa notare dapprima ne "I magnifici sette", ma raggiunge il massimo della popolarità, come già anticipato, con "Il giustiziere della notte", film di tale successo che darà il via ad una vera e propria serie.

In Europa diventa famoso per lo straordinario, epico, "C'era una volta il west", capolavoro del maestro Sergio Leone del 1968.
Nel 1971, vince il Golden Globe come "l'attore più popolare del mondo".
Si sposò tre volte: la prima nel 1949 con Harriet Tendler dalla quale nacquero Suzanne e Tony, e dalla quale divorziò dopo diciotto anni di matrimonio. Si sposò poi con l'attrice Jill Ireland nel 1968, e nacque Zuleika, e adottarono anche un'altra bambina, figlia di un'amica di Jill, Katarina. Jill fu il suo grande amore; l'attore fu vicino alla moglie nella malattia che durò sei anni e terminò con la sua morte nel 1990.
Nel 1998, Charles Bronson si sposò per la terza volta con Kim Weeks di quarant'anni più giovane di lui.
Il 30 agosto 2003, da tempo malato di alzheimer, Charles Bronson morì di polmonite all'età di 81 anni. Venne sepolto a Brownsville, vicino alla sua casa a West Windsor.
.
Adele Baschironi