HENRY WINKLER

Dom, 30/10/2016

Henry Franklin Winkler (New York, 30 ottobre 1945), attore, regista, produttore cinematografico e scrittore statunitense, noto soprattutto per aver interpretato il ruolo di Arthur Fonzarelli detto "Fonzie" in Happy Days, trasmessa dal 1974 al 1984, è nato a Manhattan, figlio di Harry Irving Winkler, dirigente di una segheria, e di Ilse Anna Maria Hadra, entrambi immigrati tedeschi di origine ebraica, rifugiati negli Stati Uniti nel 1939, prima dell'inizio della seconda guerra mondiale.
Henry frequentò la McBurney School e nel 1967 conseguì la laurea all'Emerson College, per poi ottenere nel 1970 un Master nelle Belle Arti alla Yale School of Drama.
Nel 1978, l'Emerson College gli concesse un dottorato honoris causa in Lettere, iniziativa poi seguita anche dall'Austin College.
Durante i dieci anni di Happy Days, recitò anche in altri film e una volta concluso il telefilm si concentrò nella regia e nalla produzione di telefilm come "MacGyver", Storie incredibili e "Mr. Sunshine" e diresse film come "Alla scoperta di papà" del 1988 con Billy Crystal e "Un piedipiatti e mezzo" del 1993 con Burt Reynolds.
Negli anni novanta ha recitato in "Scream" del 1996, "Waterboy" del 1998, "Pazzo di te"  del 2000, "Holes - Buchi nel deserto" del 2003, "Cambia la tua vita con un click" del 2006 e "Zohan - Tutte le donne vengono al pettine" del 2008.
Dal 2003 al 2006 ha interpretato l'avvocato
Barry Zuckerkorn nella serie televisiva "Arrested Development - Ti presento i miei". Nello stesso periodo ha partecipato nella sfortunata serie televisiva di breve vita "Out of Practice - Medici senza speranza".
Nel 2008, in occasione delle elezioni presidenziali statunitensi, ha interpretato di nuovo il ruolo di fonzie nel cortometraggio realizzato dall'amico Ron Howard a sostegno del candidato democratico Barack Obama. Nel cortometraggio anche Howard è ritornato ad interpretare Richard "Richie" Cunningham.
Nel 2003, con la giornalista Lin Oliver, ha iniziato a scrivere la fortunata serie di libri per ragazzi che ha per protagonista Hank Zipzer, un ragazzino di nove anni affetto da dislessia come l'autore stesso.
Il 19 agosto 2008 la città di Milwaukee ha celebrato il personaggio di "Fonzie", e gli ha dedicato una statua. Henry Winkler era presente alla cerimonia con tutta la sua vera famiglia e la sua famiglia "televisiva" di Happy days.
Il 15 settembre 2011, in una cerimonia presso l'ambasciata britannica a Washington, gli è stato insignito il titolo di ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico per i suoi meriti nel campo della ricerca contro la dislessia infantile.
Nella vita reale è sposato dal 5 maggio 1978 con Stacey Weitzman; la coppia ha due figli, Zoe Emily del 1980 e Max Daniel Winkler del 1983. Henry ha un figliastro, Jed, figlio che Stacey ha avuto dal precedente marito, l'avvocato Howard Weitzman. È il padrino di Bryce Dallas Howard, figlia di Ron Howard, suo grande amico.
.
Nausica Baroni
.
Filmografia parziale:
.
Cinema:

  • Happy Days - La banda dei fiori di pesco (The Lords of Flatbush), regia di Martin Davidson e Stephen Verona (1974)
  • Gli eroi (Heroes), regia di Jeremy Kagan (1977)
  • Un tipo straordinario (The One and Only), regia di Carl Reiner (1978)
  • Night Shift - Turno di notte (Night Shift), regia di Ron Howard (1982)
  • Scream, regia di Wes Craven (1996)
  • Rischio d'impatto (Ground Control), regia di Richard Howard (1998)
  • Waterboy (The Waterboy), regia di Frank Coraci (1998)
  • P.U.N.K.S., regia di Sean McNamara (1999)
  • Pazzo di te! (Down to You), regia di Kris Isacsson (2000)
  • Little Nicky - Un diavolo a Manhattan (Little Nicky), regia di Steven Brill (2000)
  • Holes - Buchi nel deserto (Holes), regia di Andrew Davis (2003)
  • Berkeley, regia di Bobby Roth (2005)
  • Cambia la tua vita con un click (Click), regia di Frank Coraci (2006)
  • 2 Young 4 Me - Un fidanzato per mamma (I Could Never Be Your Woman), regia di Amy Heckerling (2007) - cameo
  • Una magica estate (A Plumm Summer), regia di Caroline Zelder (2007)
  • Zohan - Tutte le donne vengono al pettine (You Don't Mess with the Zohan), regia di Dennis Dugan (2008)
  • Sex Therapy (Group sex), regia di Lawrence Trilling (2010)
  • Colpi da maestro (Here Comes the Boom) regia di Frank Coraci (2012)

.
Televisione:

  • Destini (1972) - Soap Opera
  • Mary Tyler Moore Show (1973-1974) - Serie TV
  • Happy Days (1974-1984) - Serie TV
  • Mork & Mindy (1978) - Serie TV
  • Jenny e Chachi (1982) - Serie TV
  • MacGyver (1990) - Serie TV
  • Monty (1994) – Serie TV
  • Un bambino in trappola (A Child Is Missing), regia di John Power (1995) - film TV
  • Bad Generation - Scuola di sangue (Detention: The Siege at Johnson High), regia di Michael W. Watkins (1997) - film TV
  • South Park (1998) - Serie TV
  • I Simpson (1999) - Serie TV
  • The Practice - Professione avvocati (1999-2000) - Serie TV
  • Law & Order - Unità vittime speciali (2002) - Serie TV
  • Squadra emergenza (Third Watch) (2004) - Serie TV
  • Crossing Jordan (2004-2005) - Serie TV
  • Arrested Development - Ti presento i miei (Arrested Development) (2003-2013) - Serie TV
  • Out of Practice - Medici senza speranza (Out of Practice) (2005-2006) - Serie TV
  • Un ospite a sorpresa (The Most Wonderful Time of the Year), regia di Michael Scott (2008) - Film TV
  • Numb3rs - 3 episodi (2008-2009) - Serie TV
  • Manny tuttofare - 1 episodio (2009) - voce
  • Royal Pains (2010 - in corso) - Serie TV

.
Regista:

  • Jenny e Chachi (Jenny Loves Chachi) (1982) - Serie TV - 1 episodio
  • Alla scoperta di papà (Memories of Me) (1988) - Film
  • Un piedipiatti e mezzo (Cop and ½) (1993) - Film
  • Sabrina, vita da strega (Sabrina, the Teenage Witch) (2000-2002) - Serie TV - 2 episodi

.
Produttore:

  • Piramide di paura (Young Sherlock Holmes), regia di Barry Levinson (1985)

.
Scrittore:

  • Hank Zipzer e le cascate del Niagara (2013) - Primo volume della collana "Hank Zipzer il superdisastro" (con Lin Oliver)

.
Riconoscimenti:

.
Walk of Fame:

  • Stella per il suo contributo all'industria televisiva, al 6233 Hollywood Blvd - (1981)

.
Golden Globe:
Vinti:

  • Miglior attore in una serie commedia o musicale, per Happy Days (1977)
  • Miglior attore in una serie commedia o musicale, per Happy Days (1978)

Nomination:

  • Miglior attore in un film drammatico, per Gli eroi (1978)
  • Miglior attore in un film commedia o musicale, per Night Shift - Turno di notte (1983)

.
Emmy Award:
Vinti:

  • Miglior programma per bambini, per CBS Schoolbreak Special (1985)
  • Miglior interpretazione in un cartone animato, per Un cucciolo di nome Clifford (2005)

Nomination:

  • Miglior attore in una serie comica, per Happy Days (1976)
  • Miglior attore in una serie comica, per Happy Days (1977)
  • Miglior attore in una serie comica, per Happy Days (1978)
  • Miglior programma di informazione, per Who Are the DeBolts? (1979)
  • Miglior regista in un programma per bambini, per CBS Schoolbreak Special (1985)
  • Miglior ospite speciale in una seria drammatica, per The Practice - Professione avvocati (2000)
  • Miglior interpretazione in un cartone animato, per Un cucciolo di nome Clifford (2004)