KATE HUDSON

Mar, 19/04/2016

Kate Garry Hudson (Los Angeles, 19 aprile 1979) è un'attrice e cantante statunitense. 
Figlia dell'attrice Goldie Hawn e del cantante e attore Bill Hudson, è cresciuta a stretto contatto con Kurt Russell, secondo marito della madre, che lei e il fratello Oliver considerano come loro padre.
- Nel 2001, si guadagna una nomination agli Oscar come miglior attrice non protagonista per il film Quasi famosi.
Kate Garry Hudson, figlia d'arte, è la figlia dell'attrice Goldie Hawn, e dell'attore e cantante Bill Hudson, che le insegna a suonare la chitarra e il pianoforte. Sin da piccola, Kate prende parte a numerosi spot pubblicitari e compare su diverse riviste, e si interessa alla danza, ai Led Zeppelin, ai Rolling Stones, a Bob Dylan e ai Beatles.
I suoi genitori si separano quando lei aveva quattro anni, e la madre inizia a convivere con Kurt Russell, a sua volta attore. Kate, come del resto suo fratello Oliver, considera Russell come un secondo padre.
- Nel 1996, debutta alla serie televisiva "Party of five".

- Nel 1997, si diploma alla Santa Monica Performing Arts School, ed entra nel mondo dello spettacolo. Si trova al paragone con la madre, Premio oscar 1970, icone della bellezza e femminilità di quei anni. Si scrive alla New York University, la abbandona ben presto per dedicarsi alla recitazione. 
- Nel 1997, gira "EZ Streets". Viene notata da Morgan Freeman, viene chiamata per recitare nel suo "Desert Blue": su questo set, ha l'opportunità di conoscere Christina Ricci, con la quale lavora l'anno successivo nella pellicola dell'esordiente Risa Bramon Garcia "200 cigarettes". Il film ottiene poco successo, ma esalta la prova della Hudson.
- Nel 1999, appena ventenne, entra nel cast di "Gossip", diretta da Davis Guggenheim: il film, anticipa "About Adam" e "Il dottor T e le donne", in cui ha modo di recitare con Richard Gere e Farrah Fawcett. 
- Nel 2001, gira "Quasi famosi". Viene consacrata a livello mondiale, grazie al Golden Globe e alla nomination all'Oscar come migliore attrice non protagonista ottenuti grazie alla commedia di Cameron Crowe del 2000 in cui interpreta Penny Lane.
Nel frattempo, sposa Chris Robinson, il leader dei Black Crowes.  Recita in "The cutting room" e in "Le quattro piume"
- Nel 2003, è protagonista di "Come farsi lasciare in 10 giorni", commedia di Donald Petrie, al fianco di Matthew McConaughey.
- Nel 2004, diventa mamma di Ryder Russell. Dopo la maternità, torna immediatamente al lavoro in "Quando meno te lo aspetti", e poi nel thriller "Skeleton Key"
- Nel 2006, si separa dal marito.
Si lega sentimentalmente con Owen Wilson, conosciuto sul set di "Tu, io e Dupree", diventa produttore esecutivo di "14 Hours", serie tv dal destino non troppo felice. 
- Nel 2007, finisce la storia sentimentale con Owen Wilson che poco dopo tenta il suicidio. Dopo un flirt con il ciclista Lance Armstrong, prende parte a "La ragazza del mio migliore amico" e "Tutti pazzi per l'oro".
- Nel 2009, Kate recita nella commedia rosa "Bride wars - La mia migliore nemica", insieme ad Anne Hathaway, e comprare nel musical "Nine", di Rob Marshall, al fianco, tra l'altro, di Sophia Loren, Penelope Cruz, Marion Cotillard, Judi Dench, Nicole Kidman e Daniel Day-Lewis. 
- Nel 2011, lrecita sul grande schermo in "Something borrowed" e "Il mio angolo di paradiso"
- Nel 2012, viene scritturata da Ryan Murphy per il telefilm "Glee", dove interpreta Cassandra July.
Nella vita privata si sposa nel dicembre del 2000 con Chris Robinson, leader dei Black Crowes, dal loro matrimonio nasce nel 2004 il loro figlio, Ryder Russell Robinson. I due nel 2006 si separano.
Il 9 luglio 2011, dal suo legame con il compagno Matthew Bellamy, frontman del gruppo musicale inglese Muse, nasce il figlio Bingham Hawn Bellamy. Bingham è il cognome da nubile della madre di Matthew mentre Hawn è il cognome da nubile della madre di Kate.
Il 9 dicembre 2014 la coppia annuncia la propria separazione.

Alessia Marcon