KIM BASINGER

Gio, 08/12/2016

Kimila Ann Basinger, più nota come Kim Basinger (Athens, 8 dicembre 1953), è un'attrice statunitense dall'eterno potere seduttivo; saranno sempre vive nella memoria le sue esibizioni in "Nove settimane e mezzo", così come le splendide fotografie che l'hanno immortalata.
Kim, figlia di un'ex modella e di un musicista, agli inizi della carriera, desiderosa di seguire le orme paterne, fece per un breve periodo la cantante, imparando nel frattempo anche a ballare. Il suo nome d'arte all'epoca era Chelsea.
Nel 1970, a soli diciassette anni, sbatte la porta di casa e si stabilisce a New York, dove si mantiene da sola gli studi alla scuola d'Arte Drammatica facendo la fotomodella. Posa nuda per "Playboy", un numero attualmente ricercatissimo.
Verso la metà degli anni '70 decide d fare l'attrice e si trasferisce in California. Nel 1977, si notano come attrice le sue prime apparizioni in tv.
Nel 1981, debutta sul grande schermo con "Hard Country", e nel 1983 recita da protagonista nell'episodio, "Mai dire mai", la serie di 007 con Sean Connery. Presto diventa protagonista di "Il migliore", un film dai contenuti drammatici con Robert Redford.
Negli anni successivi ha recitato in "Appuntamento al buio" con Bruce Willis, "Ho sposato un'aliena" con Dan Aykroyd, "Batman" con Michael Keaton e Jack Nicholson, "Bella, bionda... e dice sempre sì", "Analisi finale" con Richard Gere e Uma Thurman, "Fuga dal mondo dei sogni", "Una bionda tutta d'oro" e "Getaway", ma la vera consacrazione è ed sarà per sempre "Nove settimane e mezzo" del 1986, con Mickey Rourke, un titolo che l'ha davvero imposta come interprete di irresistibile fascino.
Nel 1990, Julia Roberts prende il suo posto in "Pretty woman", quando Kim aveva già firmato il contratto. Nel 1992, invece, accetta il ruolo da protagonista in "Boxing Helena", ma una volta letto il copione con attenzione e spaventata dalle massicce dosi di sesso e violenza, si ritira dall'operazione, mossa che le costa una citazione in giudizio da parte dei produttori del film e la condanna del tribunale di Los Angeles a pagare un risargimento milionario. Vince però in appello.
Ha anche partecipato a pellicole importanti come "Prêt-à-porter" di Robert Altman, ma il suo ritorno alla grande fu nel 1997 con "L.A. Confidential" di Curtis Hanson: con tanto di premio Oscar come migliore attrice non protagonista.
Di recente, dopo alcuni film mediocri come "Sognando l'Africa", "La mossa del diavolo" è tornata sulle copertine di tutto il mondo con "8 Mile", la storia romanzata del rapper Eminem.

Nella vita reale, Kim Basinger è stata sposta dal 1980 al 1989 con Ron Snyder e dal 1993 al 2002 con l'attore Alec Baldwin, conosciuto sul set di "Bella, bionda... e dice sempre sì". Terminato il matrimonio, la coppia fu protagonista di una battaglia legale per l'affidamento della loro figlia Ireland Eliesse Baldwin, nata il 23 ottobre 1995.
Dal 2014 è fidanzata con l'acconciatore Mitch Stone.
.
.

Adele Baschironi

.
.

Riconoscimenti:
 

  • Premi Oscar 1998: Miglior attrice non protagonista per L.A. Confidential
  • Golden Globe 1998: Miglior attrice non protagonista per L.A. Confidential
  • Screen Actors Guild Awards 1998: Miglior attrice non protagonista per L.A. Confidential

.
.

Filmografia:
.
Cinema:

  • Paese selvaggio (Hard Country), regia di David Greene (1981)
  • I predatori della vena d'oro (Mother Lode), regia di Charlton Heston (1982)
  • Mai dire mai (Never Say Never Again), regia di Irvin Kershner (1983)
  • I miei problemi con le donne (The Man Who Loved Women), regia di Blake Edwards (1983)
  • Il migliore (The Natural), regia di Barry Levinson (1984)
  • Follia d'amore (Fool for Love), regia di Robert Altman (1985)
  • 9 settimane e ½ (Nine 1/2 Weeks), regia di Adrian Lyne (1986)
  • Nessuna pietà (No Mercy), regia di Richard Pearce (1986)
  • Appuntamento al buio (Blind Date), regia di Blake Edwards (1987)
  • Nadine - Un amore a prova di proiettile (Nadine), regia di Robert Benton (1987)
  • Ho sposato un'aliena (My Stepmother Is an Alien), regia di Richard Benjamin (1988)
  • Batman, regia di Tim Burton (1989)
  • Bella, bionda... e dice sempre sì (The Marrying Man), regia di Jerry Rees (1991)
  • Analisi finale (Final Analysis), regia di Phil Joanou (1992)
  • Fuga dal mondo dei sogni (Cool World), regia di Ralph Bakshi (1992)
  • Una bionda tutta d'oro (The Real McCoy), regia di Russell Mulcahy (1993)
  • Fusi di testa 2 (Wayne's World 2), regia di Stephen Surijk (1993) – cameo
  • Getaway (The Getaway), regia di Roger Donaldson (1994)
  • Prêt-à-Porter, regia di Robert Altman (1994)
  • L.A. Confidential, regia di Curtis Hanson (1997)
  • Sognando l'Africa (I Dreamed of Africa), regia di Hugh Hudson (2000)
  • La mossa del diavolo (Bless the Child), regia di Chuck Russell (2000)
  • People I Know, regia di Dan Algrant (2002)
  • 8 Mile, regia di Curtis Hanson (2002)
  • The Door in the Floor, regia di Tod Williams (2004)
  • Se ti investo mi sposi? (Elvis Has Left the Building), regia di Joel Zwick (2004)
  • Cellular, regia di David R. Ellis (2004)
  • Even Money, regia di Mark Rydell (2006)
  • The Sentinel - Il traditore al tuo fianco (The Sentinel), regia di Clark Johnson (2006)
  • The Burning Plain - Il confine della solitudine (The Burning Plain), regia di Guillermo Arriaga (2008)
  • Legittima offesa - While She Was Out, regia di Susan Montford (2008)
  • The Informers - Vite oltre il limite (The Informers), regia di Gregor Jordan (2008)
  • Segui il tuo cuore (Charlie St. Cloud), regia di Burr Steers (2010)
  • Third Person, regia di Paul Haggis (2013)
  • Il grande match (Grudge Match), regia di Peter Segal (2013)

.
.

Televisione:

  • Charlie's Angels – serie TV, episodio 1x05 (1976)
  • McMillan e signora (McMillan & Wife) – serie TV, episodio 6x02 (1977)
  • L'uomo da sei milioni di dollari (The Six Million Dollar Man) – serie TV, episodio 4x11 (1977)
  • Dog and Cat – serie TV, 6 episodi (1977)
  • Il fantasma del volo 401 (The Ghost of Flight 401) – film TV (1978)
  • Katie: la ragazza del paginone (Katie: Portrait of a Centerfold) – film TV (1978)
  • Da qui all'eternità (From Here to Eternity) – miniserie TV (1979)
  • From Here to Eternity – serie TV, 13 episodi (1980)
  • Chi ha ucciso Joy Morgan (Killjoy) – film TV (1981)
  • La leggenda della sirena (The Mermaid Chair), regia di Steven Schachter – film TV (2006)