RAQUEL WELCH

Lun, 05/09/2016

Jo Raquel Tejada, nota come Raquel Welch, (Chicago, 5 settembre 1940), è un'attrice statunitense apprezzata con diverse nomination ai Golden Globe, vincendolo nel 1975 come migliore attrice per il ruolo di Costanza Bonacieux in I tre moschettieri.
Considerata tra le più grandi sex-symbol del cinema di sempre, è Figlia di genitori di origine boliviana: a due anni si trasferisce con la famiglia in un sobborgo di San Diego, in California, dove studia danza e inizia a partecipare a numerosi concorsi di bellezza.
Nel 1958, a soli 18 anni, si sposa con James Welch e, dopo la nascita delle figlie, tra qui l'attrice Tahnee Welch, divorzia. Successivamente si sposa altre tre volte.

Nel cinema, dopo alcune esperienze televisive, debutta al fianco di Elvis Presley in "Il cantante di Luna Park" del 1964. Il successo è immediato e con la sua bellezza entra con prepotenza nell'immaginario delle generazioni degli anni Sessanta, diventando un'icona e sex symbol.
La sua bravura come attrice e la sua bellezza la portano ad affrontare ogni genere di commedia come "Spara forte, più forte... non capisco!" di Eduardo De Filippo e il genere western come "La texana e i fratelli Penitenza" del 1972. 
Nel 1975, vince un Golden Globe come migliore attrice per il suo ruolo di Costanza Bonacieux nel film "I tre moschettieri" del 1973, di Richard Lester, con Oliver Reed, Richard Chamberlain, Michael York, Frank Finlay, Christopher Lee e Charlton Heston.
All'attività cinematografica ha alternato ruoli televisivi, è infatti ricordata in serie come Mork e Mindy del 1979, Sabrina, vita da strega del 1996 e più recentemente 8 semplici regole del 2004 e CSI: Miami del 2012.
Nel 1987, ottenne la seconda nomination al Golden Globe come miglior attrice per Quando morire, ma senza vincere il premio. La sua interpretazione fu molto apprezzata sia dal pubblico che dalla critica.
Nel 2001, ha preso parte al film La rivincita delle bionde per la regia di Robert Luketic. 
Nel 2010, la Welch ha pubblicato il suo primo libro Beyond the Cleavage, dove parla di sé stessa dagli inizi di carriera. Dai suoi matrimoni e soprattutto della cura del proprio corpo. 
.
Alessia Marcon