WILLIAM JOHN NEESON

Mar, 07/06/2016

William John Neeson nasce il 7 giugno 1952 a Ballymena, in Irlanda del Nord. E' un attore nordirlandese candidato al premio Oscar nel 1994 per la sua interpretazione di Oskar Schindler in Schindler's List di Steven Spielberg.
A 9 anni, Liam iniziò a prendere lezioni di boxe alla "All Saints Youth Club". Alto 193 cm, diventò un giovane campione prima di avere una sincope che lo costrinse a ritirarsi dal ring. Per mantenersi lavora come autista di camion per l'irlandese Guinness e, nello stesso tempo studia fisica e matematica presso il Queens College di Belfast, con l'intento iniziale di voler diventare insegnante. Ma scopre una passione per l'arte drammatica.
- Nel 1976, debutta presso il Lyric Players Theatre della città.
- Nel 1978, si trasferisce a Dublino, dove ha modo di approfondire lo studio dei classici e portarli inscena all'Abbey Theatre.
- Nel 1981, viene notato dal regista John Boorman che lo vuole in Excalibur.

In seguito fa parte del cast  di "Il Bounty" con Mel Gibson e Anthony Hopkins.
- Nel 1986, interpreta il suo primo film da protagonista in "Lamb", nel quale interpreta egregiamente il difficile ruolo di un prete tormentato da dubbi sulla vocazione. Seguono i film come "Duet for one" con Julie Andrews, "Mission" con Robert De Niro e "Suspect" con Cher.
- Nel 1990, arriva la sua prima importante interpretazione come protagonista nel film "Darkman" di Sam Raimi.

Segue una brillante partecipazione nel film "Mariti e mogli", di Woody Allen.
- Nel 1992, è nel cast di "Vite sospese" insieme a Michael Douglas e Melanie Griffith.

- Nel 1993, arriva la sua consacrazione cinematografica: il maestro Steven Spielberg lo vuole come interprete di Oskar Schindler (Svitavy, 28 aprile 1908 - Hildesheim, 9 ottobre 1974) come protagonista per il pluripremiato "Schindler's List", in cui Liam ottiene la sua prima Nomination agli Oscar. Successivamente debutta a Broadway in "Anna Christie" al fianco dell'attrice Natasha Richardson ottenendo la nomination per il Tony Award.

La sua fama è quella di un autentico dongiovanni: gli sono stati attribuiti flirt con Helen Mirren, Julia Roberts, Brooke Shields, Barbra Streisand e la cantante Sinead O'Connor.
- Nel 1994, Liam Neeson sposa Natasha Richardson, dalla quale avrà Michael Antonio e Daniel Jack. Nello stesso anno interpreta "Nell", insieme alla moglie e Jodie Foster.

- Nel 1995, intepreta il ruolo dell'eroe scozzese "Rob Roy".
- Nel 1996, Interpreta l'irlandese rivoluzionario "Michael Collins".
- Nel 1998,  è Jean Valjean ne "I Miserabili" a fianco di Uma Thurman.

- Nel 1999, George Lucas lo vuole nei panni di Qui Gon Jinn, cavaliere Jedi in "La minaccia fantasma", Episodio I della saga di Guerre Stellari, maestro del celebre personaggio Obi Wan Kenobi. 
- Nel 2000, due le pellicole particolarmente attese: "The Haunting" con Catherine Zeta Jones ) , e "Gun Shy" con Sandra Bullock.
- Nel 2002, interpreta il capitano Polenin accanto a Harrison Ford nel drammatico "K-19", di Kathryn Bigelow.
- Nel 2003, "Love Actually" con Hugh Grant, Emma Thompson e Rowan Atkinson.

Nel marzo del 2009 perde drammaticamente la moglie Natasha Richardson, spentasi in seguito ad un incidente avvenuto sugli sci in Canada.

Nausica Baroni