RITCHIE VALENS

Sab, 13/05/2017

La canzone "La Bamba", una canzone di musica latina, divenne celebre soprattutto grazie alla versione di Ritchie Valens, che è stata posizionata al 345º posto nella classifica della rivista Rolling Stone come la miglior canzone di tutti i tempi, l'unica della lista non cantato in inglese. E' arrivata anche alla 98ª posizione delle 100 migliori canzoni Rock and Roll di VH1.
.
La vita di Ritchie Valens, all'anagrafe Richard Steven Valenzuela (Pacoima, 13 maggio 1941 - Clear Lake, 3 febbraio 1959), cantante e chitarrista statunitense di origini messicane, fu molto breve.
Nacque il 13 maggio 1941 a Pacoima, nei sobborghi di Los Angeles, in una umile famiglia; il padre Steve Venezuela si guadagnava da vivere vendendo legname e la madre Connie era operaia in una fabbrica di munizioni.
Crebbe con la musica messicana, ma presto iniziò ad apprezzare anche gruppi vocali, come The Crows e The Drifter e cantanti come Bo Diddley e Little Richard, tanto da guadagnarsi il nome di Little Richard della San Fernando Valley.
Nel 1951, dopo la morte del padre, la madre si trasferì in una piccola casa di Filmore con suo fratello maggiore Robert e le sue due sorelle.
A 13 anni Richie, bravo anche con la sua chitarra rotta, che inizialmente aveva solo due corde, aggiunse le corde mancanti, entra nella Pacoima Junior High, esperienza fece crescere a dismisura la sua passione per la musica. Partecipava a tutte le feste organizzate dagli studenti, intrattenendoli con la sua voce, le melodie e i ritmi influenzati dalle folk-song messicane che gli era stato trasmesso dai suoi genitori. Tra gli studenti era già considerato un divo.
Nel maggio del 1958 Richie entrò a far parte dei Silhouettes, l'unica band rock'n'roll di Pacoima.
Presto, Bob Keane decise di fare un'audizione al giovane Richie e giudicò buona la performance di Richie, un brano strumentale di sua composizione. Cambiato look e aggiungendo una "t" al suo primo nome e abbreviando il suo cognome in Valens, uscì il suo primo singolo "Come on, let's go!" che, dopo un immediato successo locale all'inizio dell'estate del 1958, venne trasmesso da tutte le radio degli States, raggiungendo 500.000 copie vendute.
Terminato il suo primo tour, Ritchie Valens tornò in studio per registrare "Donna", una canzone che scrisse ai tempi del liceo per Donna Ludwig, la sua ragazza. Sul lato B del singolo incise "La Bamba", una tradizionale canzone Messicana.
La canzone Donna raggiunse il 2º posto in classifica e La Bamba si fermò al 22°, ma verrà ricordata come la più famosa canzone di Ritchie.
Nel gennaio del 1959, Ritchie venne scelto per esibirsi al Winter Dance party, un tour che avrebbe dovuto portare gli artisti ad esibirsi per tutto il centro-nord degli Stati Uniti, ogni sera in un luogo diverso.
Dopo l'esibizione di Clear Lake, nello Iowa, i ragazzi stanchi e infreddoliti decisero, dietro suggerimento di Buddy Holly, vista l'autobus guasto, di noleggiare un piccolo aeroplano che li avrebbe portati a Fargo, la loro prossima tappa d'esibizione. Non essendoci posti sufficienti, Ritchie e il chitarrista Tommy Allsup decisero di affidare alla sorte la scelta dell'ultimo posto disponibile con il lancio di una moneta: fu Valens a vincere con la moneta, ma di perdere la vita.
I ragazzi arrivarono alle 00:40 all'aeroporto e l'aereo decollò poco prima dell'una di notte, pilotato da un pilota con pochissima esperienza di volo e, pare, senza l'autorizzazione della torre di controllo per la mancanza visibilità causata dalla nebbia. Fu così che pochi minuti dopo il decollo, l'aereo si schiantò al suolo in un campo di grano. La mattina seguente i corpi di Buddy Holly e Ritchie Valens furono trovati a 6 metri dall'aereo, quelli di Big Bopper e del pilota a 45 metri di distanza. Ritchie Valens aveva soltanto 17 anni e il 3 febbraio 1959 sarà ricordato come "Il giorno in cui è morta la musica - The Day the Music Died".
Nel 1987 venne girato il film "La Bamba" diretto da Luis Valdez, che racconta alcuni eventi della vita del rock star Ritchie Valens e della sua vita privata. 
.
I suoi principali successi furono:

  • La Bamba
  • Donna
  • Come On, Let's Go
  • Ooh! My Head
  • That's My Little Suzie
  • Rockin' All Night
  • We Belong Together
  • Little Girl
  • Stay Beside Me
  • La Malaguena 

.
Adele Baschironi