TEOREMA DI MARCO FERRADINI, LA CANZONE CHE CI FECE TANTO RIFLETTERE

Ricorre ogni anno fino a Gio Dic 31 2020 .
Mar, 14/02/2017
Mer, 14/02/2018
Gio, 14/02/2019
Ven, 14/02/2020

C’è una canzone italiana degli Anni ‘80 che può veramente considerarsi una pietra miliare della musica Italiana. Si intitola: “Teorema” di Marco Ferradini. Uscita nel 1981, grandissimo successo che ha raccolto, comunque, meno di quanto meritasse.
Il testo della canzone narra il dialogo fra due amici. Il primo, evidentemente un po’ deluso e ferito dice; se, la donna, la tratti bene vieni lasciato, e se la tratti male verrai amato.
Il secondo amico, probabilmente più appagato dall’amore, dice che un uomo senza amore non è nulla e non ci sono regole. L’unica regola è la magia del momento.
Ma, devo ammettere che, questa splendida canzone, narra tre verità che esistono e che sicuramente quella ultima può considerarsi il vero AMORE, che ammette di non avere nessuna regola. Ogni incontro e rapporto è singolare e diverso dall’altro. Non si sa in base a quale meccanismo nasce e in base a quale finisce, ma è bello finché dura.
Aldo, Giovanni e Giacomo nel film “Chiedimi se sono felice” lo hanno citato in uno skatch divertente: in effetti “Teorema” può essere considerata una lezione d’amore.
.

.
Il testo di Teorema di Marco Ferradini
.
La prima filosofia dice:
Prendi una donna, dille che l'ami,
scrivile canzoni d'amore.
Mandale rose e poesie,
dalle anche spremute di cuore.
Falla sempre sentire importante,
dalle il meglio del meglio che hai,
cerca di essere un tenero amante
sii sempre presente risolvile i guai.
E stai sicuro che ti lascerà,
chi é troppo amato amore non dà.
E stai sicuro che ti lascerà,
chi meno ama é più forte si sa.
.
Invece, la seconda filosofia dice:
Prendi una donna, trattala male,
lascia che ti aspetti per ore.
Non farti vivo e quando la chiami
fallo come fosse un favore.
Fa sentire che é poco importante,
dosa bene amore e crudeltà.
Cerca di essere un tenero amante
ma fuori del letto nessuna pietà.
E allora si vedrai che t' amerà,
chi é meno amato più amore ti dà.
E allora si vedrai che t'amerà
chi é meno amato é più forte si sa.
.
E infine, la terza e la più sognata dice:
No caro amico, non sono d'accordo,
tu parli da uomo ferito.
Pezzo di pane lei se ne é andata
e tu non hai resistito.
Non esistono leggi in amore,
basta essere quello che sei.
Lascia aperta la porta del cuore
vedrai che una donna
é già in cerca di te.
Senza l'amore l'uomo che cos'é,
su questo sarai d'accordo con me.
Senza l'amore l'uomo che cos'é
é questa l'unica legge che c'è.
.
Arman Golapyan