OGGI VENIVA COSTITUITA LUFTWAFFE

Dom, 26/02/2017

La Luftwaffe, in Italiano "arma dell'aria". Fu l'aviazione militare tedesca, parte integrante della Wehrmacht , durante la seconda guerra mondiale, sotto la dittatura di Adolf Hotler. Ebbe, inoltre, sotto il proprio controllo anche le unità di paracadutisti e altre formazioni terrestri. 
Durante la sua vita sotto il Terzo Reich, la Luftwaffe ebbe solo due comandanti in capo. Il primo fu
 Hermann Göring fino al 1945. Il secondo Robert Ritter von Greim, dal 25 aprile 1945 per poi suicidarsi il 24 maggio 1945. Fu ultimo ufficiale tedesco della seconda guerra mondiale ad essere promosso Generalfeldmarschall 
La Luftwaffe, fu coinvolta in tutti i teatri di guerra, contribuì, soprattutto durante i primi anni di scontri, alla buona riuscita della tattica della "guerra lampo" adottata dalle forze armate tedesche. Vittoriosa in Polonia e in Francia, subì una prima battuta d'arresto nella battaglia d'Inghilterra scontrandosi contro la Royal Air Force britannica, per poi rivolgere gran parte della sua attenzione al fronte orientale, dove durante l'operazione Barbarossa conquistò in poco tempo la superiorità aerea a scapito dell'inesperta aviazione sovietica.
Il procedere del conflitto e il rovesciamento delle sorti della guerra significarono per la Luftwaffe la progressiva concentrazione delle forze nella difesa dello spazio aereo tedesco minacciato dai bombardieri britannici e statunitensi. L'avanzata Alleata fu però inesorabile e l'aviazione tedesca, in inferiorità numerica e con scarse quantità di carburante, non riuscì ad arginare l'offensiva Alleata nonostante l'impiego congiunto dei reparti contraerei e di rivoluzionari caccia a reazione, la cui produzione non fu mai abbastanza sufficiente a colmare le lacune in termini di unità.

Francesco Veramini