UN'IDEA CHIAMATA DISNEYLAND

Ricorre ogni anno fino a Gio Dic 31 2020 .
Lun, 17/07/2017
Mar, 17/07/2018
Mer, 17/07/2019
Ven, 17/07/2020

Nel 1960, Walt Disney, il suo creatore, ha dichiarato: « Ho sempre cercato di immaginare un posto dove portare le mie due figlie nei pomeriggi del sabato e della domenica, un posto dove però potevo divertirmi anch'io! »
Un sogno che coltivava dagli anni trenta, dove si è creata anche le rare occasioni in cui i personaggi di Topolinia e Paperopoli si incontravano tra loro.
Il 2 aprile 1954, a Los Angeles, fu presentato al The Wolt Disney company il progetto del Disneyland e, inaugurato il 17 luglio 1955 ad Anaheim, nella periferia di Los Angeles.
Disneyland è stato il primo parco divertimenti aperto dalla Disney, concepito per un sano e puro svago familiare. Diviso poi in quattro aree: 
Adventureland, Frontierland, Fantasyland e Tomorrowland.
Il fascino di Disneyland consiste nell'essere il primo parco divertimenti interamente basato sulla costruzione di molti particolari che oscillano tra fantasia e realtà, dal castello della Bella Addormentata ai vari personaggi come Dumbo, Pinocchio, Capitan Uncino al fianco dei soliti Topolino, Paperino, Pippo.
Successivante la Walt Disney Company, sempre con un grande successo, aprì; nel 1971, Walt Disney World in Florida, nel 1983, Tokyo Disneyland in Giappone, nel 1992, Disneyland a Paris, e l'utima nel 2005, Hong Kong Disneyland.
.
Andrea Carraro