Ferrari F12, Più potente e prestazionale di sempre.

Ricorre ogni 5 mesi fino a Mar Dic 31 2019 .
Lun, 18/07/2016
Dom, 18/12/2016
Gio, 18/05/2017
Mer, 18/10/2017
Dom, 18/03/2018
Sab, 18/08/2018
Ven, 18/01/2019
Mar, 18/06/2019
Lun, 18/11/2019

La capostipite della nuova generazione di alto di gamma del Cavallino Rampante, è la Ferrari stradale più potente che mai. La nuova Ferrari F12 berlinetta è stata eletta “Supercar of the Year 2012” dalla rivista BBC Top Gear. È la terza volta che il Cavallino fa suo il titolo di “Supercar dell’anno” del celebre magazine britannico, una delle testate automobilistiche più influenti al mondo.
Viene proposta dal tedesco Novitec, che ha sviluppato un pacchetto d’elaborazione sia per il motore che per la carrozzeria. È semplicemente straordinaria, e naturalmente bellissima con il suo straripante motore V12 di 6.262 cc che diventa il più potente mai costruito da Ferrari.

 

La potenza massima è di 740 CV a 8.250 giri/min, quella specifica di 118 CV/l e il regime massimo di 8.700 giri/min, valori record per questo tipo di propulsori. La sportività è assicurata dalla coppia massima di 690 Nm di cui l’80% disponibile già a 2.500 giri ma dai consumi ed emissioni ridotti.
La F12 berlinetta riesce nell’impresa di limitare a 3,1 secondi l’accelerazione da 0 a 100 km/h, raggiungendo poi i 200 orari in appena 8,5 secondi.
A livello stilistico la Ferrari F12 berlinetta presenta cerchi in lega da 21 pollici all’anteriore e da 22 pollici al posteriore, montanti su pneumatici 255/30 ZR 21 e 335/25 ZR 22. La caratterizzazione viene poi completata dal nuovo assetto ribassato (-40 mm), optional a cui corrisponde il sistema per alzare di 40 mm l’avantreno qualora si affronti una rampa.
La linea è aggressiva e filante e nonostante la compattezza delle dimensioni esterne offre un livello di comfort e abitabilità altissimo.

La fama della Ferrari non conosce i limiti . E nelle ultime settimane, l’apprezzamento per la Casa di Maranello è arrivato dall'estremo angolo del pianeta come la Cina. Il 2012 segna il ventesimo anniversario della presenza della Ferrari in grande paese asiatico. Protagonista del Salone di Guangzhou, ha prenso parte alle celebrazioni con una parata di oltre 130 vetture nei luoghi simbolo della città. “Consideriamo i nostri primi 20 anni in questo Paese solo un inizio. Sono molto felice dei risultati ottenuti sino ad ora e ringrazio tutti coloro i quali hanno lavorato per ottenerli, condividendo i nostri stessi sogni e la nostra passione”, ha detto Montezemolo durante un’affollata conferenza stampa. Cina è recentemente diventata il secondo mercato mondiale della Ferrari, insieme alla Germania, a fronte di oltre 700 vetture vendute attraverso 25 dealership.
.

yulia Shesternikova