ROLLS ROYCE WRAITH, "LO SPETTRO"

Ricorre ogni 27 settimane fino a Mar Dic 31 2019 .
Ven, 09/12/2016
Ven, 16/06/2017
Ven, 22/12/2017
Ven, 29/06/2018
Ven, 04/01/2019
Ven, 12/07/2019

"C'è un senso di grazia ed eleganza senza sforzo, ma allo stesso tempo qualcosa di più contemporaneo e audace". (Giles Taylor).
E' la descrizione perfetta di uno spettro. La risposta dignitosa della Rolls Royce per la Bentley Continental. 
Il suo aspetto può essere personalizzato con una esclusiva combinazione del bicolore, con la quale raggiunge la storica e tradizionale eleganza della casa Britannica. Un’auto dal design personale, dalle prestazioni elevate che esprimerà sensazioni di potenza, presenza scenica ed eleganza. E’ per questo che è stato scelto il nome Wraith, rievocando la berlina prodotta alla fine degli anni ’30.

Il bozzetto mostra le tre linee fondamentali che descrivono il design della Wraith, una Rolls-Royce a 360°. Potenza e stile sono le caratteristiche principali della nuova auto di lusso prodotta dalla Rolls Royce con una carrozzeria di fastback, lunga 5.26 m, larga 1.94 m ed alta 1.50 m. 
La più bella, potente e dinamica Rolls Royce mai realizzata,
 ha debutta al salone di Ginevra. Sotto il cofano della Rolls Royce Wraith troviamo un’evoluzione del motore 6.6 V12 biturbo che potrebbe erogare una potenza di 633 CV. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 4.4 secondi ed utilizza la trasmissione automatica ZF ad otto marce, che indirizza la coppia motrice sulle ruote posteriori.
All’interno troviamo il solito, raffinatissimo stile delle auto del marchio britannico con materiali pregiati come il legno Canadel, che richiama gli yacht, e rivestimenti in pelle. L’abitacolo è ovviamente personalizzabile, rivestimenti e tappezzerie di qualità assoluta. Da segnalare il vistoso Starlight Headliner, composto da 1.340 lampadine a fibre ottiche che restituiscono l’impressione di uno scintillante cielo stellato. 

Francesco Veramini